Panorama

MILANO, BORGHI VENETI, YANKEE, I CARNIELLI, DONNE LIGURI, GERUSALEMME…

E UNA NUOVA COLLANA, “IL PASSATO SCRIVE IL FUTURO” CHE COLLEGA LA STORIA CON L’ATTUALITÀ.

In Primo Piano


UN REPORTAGE SPIETATO SULLA MILANO DI FINE OTTOCENTO


384 PAGINE CON NUMEROSE TAVOLE IN BIANCO NERO.


Prezzo euro 12,90
DA APRILE NELLE MIGLIORI LIBRERIE ITALIANE E DAL 5 APRILE 2024, IN TUTTE LE EDICOLE DI MILANO CON I QUOTIDIANI

In Primo Piano

UN ITINERARIO ALTERNATIVO DA GUSTARE CON LENTEZZA


300 PAGINE A COLORI NUMEROSE ILLUSTRAZIONI.


Prezzo euro 12,90
DA APRILE NELLE MIGLIORI  LIBRERIE ITALIANE E DAL 31 MARZO 2024, IN TUTTE LE EDICOLE DEL TRIVENETO CON I QUOTIDIANI

In Primo Piano

IL PRIMO TITOLO DELLA NUOVA COLLANA:
“IL PASSATO SCRIVE IL FUTURO”

In Primo Piano

SONO POCHI, TESTARDI E RESISTENTI. DIFENDONO LA LORO PICCOLA PATRIA: LA CARNIA.

In Primo Piano

“LA GENTE DI CUI PARLERÒ È QUELLA CHE, VIVA O MORTA, HA CREATO FINO AD OGGI LA PARTE MIGLIORE D’ITALIA.”

In Primo Piano

PER NESSUN LUOGO COME QUESTO PUGNO DI TERRA L’UOMO È STATO CAPACE DI AMARE E ODIARE, SANTIFICARE E MORTIFICARE.

Panorama

MILANO, BORGHI VENETI, YANKEE, I CARNIELLI, DONNE LIGURI, GERUSALEMME…

 

E UNA NUOVA COLLANA, “IL PASSATO SCRIVE IL FUTURO”
CHE COLLEGA LA STORIA CON L’ATTUALITÀ

in primo piano

UN REPORTAGE SPIETATO SULLA MILANO DI FINE OTTOCENTO


384 PAGINE CON NUMEROSE TAVOLE IN BIANCO NERO.


Prezzo euro 12,90
DA APRILE NELLE MIGLIORI LIBRERIE ITALIANE E DAL 5 APRILE 2024, IN TUTTE LE EDICOLE DI MILANO CON I QUOTIDIANI

in primo piano

UN ITINERARIO ALTERNATIVO DA GUSTARE CON LENTEZZA


300 PAGINE A COLORI NUMEROSE ILLUSTRAZIONI.


Prezzo euro 12,90
DA APRILE NELLE MIGLIORI LIBRERIE ITALIANE
E DAL 31 MARZO 2024, IN TUTTE LE EDICOLE
DEL TRIVENETO CON I QUOTIDIANI




in primo piano

 

IL PRIMO TITOLO DELLA NUOVA COLLANA:
“IL PASSATO SCRIVE IL FUTURO”

in primo piano

SONO POCHI, TESTARDI E RESISTENTI. DIFENDONO LA LORO PICCOLA PATRIA: LA CARNIA.

in primo piano

“LA GENTE DI CUI PARLERÒ È QUELLA CHE, VIVA O MORTA, HA CREATO FINO AD OGGI LA PARTE MIGLIORE D’ITALIA.”.

in primo piano

PER NESSUN LUOGO COME QUESTO PUGNO DI TERRA L’UOMO È STATO CAPACE DI AMARE E ODIARE, SANTIFICARE E MORTIFICARE.